Per appuntamenti
segreteria@pdv14.it
Tel.: 010 51.15.25
  
© Piazza Della Vittoria 14
P.zza della Vittoria, 14/26
Tel. 010.511525
info@piazzadellavittoria14.it
P.IVA 02053020992

Site map
Cookies Policy

PROVE URODINAMICHE

Le prove urodinamiche sono un esame effettuato per valutare la funzionalità delle basse vie urinarie: uretra e vescica.

L’esame è preceduto da una raccolta di dati sulle abitudini minzionali. Le prove urodinamiche permettono di classificare i disturbi urinari. L’esame consiste di varie fasi: uroflussimetria, cistomanometria, valutazione del profilo pressorio uretrale (in condizioni di riposo e in condizioni dinamiche). L’indagine principale è la cistomanometria, che misura l’abilità della vescica di trattenere e far passare urina.

L’esame prevede l’introduzione di un catetere vescicale che serve anche da trasduttore e di un sottile catetere a palloncino nella vagina o nel retto.

L’esame dura circa 30 minuti, non è doloroso e non comporta l’esecuzione di manovre invasive.

Le complicanze dovute all’esecuzione delle prove urodinamiche sono estremamente rare. Dopo l’esame, si possono avvertire bruciori minzionali per uno o due giorni, quindi può essere utile aumentare l’assunzione di liquidi per diluire le urine. Le infezioni batteriche sono complicanze rare e quando si verificano richiedono l’esecuzione di una adeguata terapia antibiotica.